ACP SGR HA SIGLATO UNA JOINT VENTURE CON ENERGRED La partnership riguarda il FIA a impatto Sustainable Securities Fund
09/02/2024 Redazione MondoAlternative

Alternative Capital Partners Sgr (Acp Sgr), società di gestione di fondi alternativi nata con la missione di coniugare principi ESG e investimenti alternativi innovativi a elevato impatto su ambiente ed economia reale, ha siglato un accordo di  joint venture con Energred, Gruppo operante nei servizi di efficienza energetica specializzato nella generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili a favore delle Pmi, per finanziare prevalentemente lo sviluppo di un portafoglio di piccoli impianti fotovoltaici a tetto (SEU) attraverso il suo Sustainable Securities Fund (SSF), primo ed unico Fia di impact investing Art. 9 SFDR PIR Alternative compliant oggi operativo in Italia.

Nel dettaglio, la joint venture prevede il finanziamento di un veicolo societario (Energred Impact) dotato di una struttura di capitale equity/debito fino a 9 milioni di euro, con la possibilità di successivo leverage bancario. Nell’operazione SSF ha un commitment complessivo di 8,2 milioni di euro, tra debito ed equity, per una quota di capitale pari al 49%. Per il primo investimento da 6,4 milioni di euro è già stato individuato e contrattualizzato un portafoglio composto da 12 progetti di impianti fotovoltaici, integralmente localizzati in Italia, di cui 11 greenfield e uno brownfield, con una potenza complessiva pari a 5,4 MWp. Le rimanenti disponibilità di capitale saranno impiegate successivamente per investimenti, anche levered, in progetti fotovoltaici prevalentemente greenfield, da realizzare entro il 2024.

L’operazione conclusa da SSF, inoltre, risulta pienamente in linea con gli obiettivi di rendimento e con la strategia di diversificazione perseguita dal fondo nel segmento specifico della generazione distribuita, così come con i suoi target di riduzione di emissioni di CO2, con gli obiettivi europei di decarbonizzazione del 55% da raggiungersi entro il 2030 e con la regolamentazione dei FIA a impatto ex Art. 9 della SFDR.

“Siamo entusiasti di annunciare il successo della nostra partnership strategica con Energred per la gestione e lo sviluppo di progetti in ambito fotovoltaico per la generazione distribuita a favore di Pmi che necessitano sempre più di ridurre i costi energetici in modo efficiente e sostenibile. Questa iniziativa riflette il nostro impegno concreto nei confronti di investimenti innovativi ad alto impatto ambientale ed economico. L’operazione, con un investimento complessivo di 9 milioni di euro, contribuirà significativamente alla nostra missione di sostenere la transizione energetica in Italia, generando flussi di cassa e riduzioni delle emissioni di CO2 immediate e tangibili, nonché risparmi in bolletta per le Pmi utenti fino al 30%. Questa joint venture rappresenta un passo importante verso la realizzazione dei nostri obiettivi di sostenibilità e rendimento finanziario, in linea con le normative europee e le sfide ambientali globali”, ha commentato Evarist Granata, Managing Director Energy Infrastructure di Acp Sgr.

A circa sei mesi dal closing a 110 milioni di euro, SSF ha già realizzato sette investimenti (tra diretti e indiretti per tramite di joint venture) ed eseguito un add on  per lo sviluppo di oltre 100 MWp di progetti di energia rinnovabile, tra cui la costruzione di un portafoglio di quattro impianti fotovoltaici con una potenza complessiva di 56,2 MW. Tutti gli investimenti presentano a oggi rendimenti medi attesi double digit, ben superiori all’Irr netto atteso del Fondo pari al 7,5%.

L’attenzione verso le tematiche green e di sostenibilità resta centrale nel mondo degli investimenti alternativi, con un sempre crescente interesse da parte degli investitori istituzionali. Oltre a sostenere la transizione energetica, i sottoscrittori di SSF possono beneficiare sia dei ridotti assorbimenti di capitale (per gli istituti bancari e le compagnie di assicurazione) sia di un regime fiscale favorevole (per le casse di previdenza ed i fondi pensione), il tutto nel pieno rispetto dei propri obiettivi di sostenibilità, grazie alla sua classificazione a impatto art. 9 SFDR”, ha concluso Emanuele Ottina, Ceo e Head of Business Development & Fund Raising di Acp Sgr.

© 2024 Mondo Alternative - Riproduzione riservata
CERCA NOTIZIE
Origine notizia Cerca Notizie Criteri di ricerca Tutte le parole Qualunque parola Frase esatta
REPORT
N. 237
Gennaio
2024
MONDOINVESTOR
VERSIONE ITALIANA
MondoInvestor è un mensile in abbonamento che prevede 11 numeri all’anno e racconta l’evoluzione del mercato dell'asset management per gli investitori professionali
Dossier Fondi Fixed Income
DOSSIER  FONDI FIXED INCOME
Il Dossier offre una fotografia del mercato dei Fondi Fixed Income
Liquid Alternative
4th Quarter 2023 Update

LIQUID ALTERNATIVE FUND
Il Report sintetizza l’andamento trimestrale del mercato dei fondi liquid alternative ed è scaricabile sull'area di download per tutti gli abbonati al sito.



Dossier Fondi 
Emerging Markets
DOSSIER FONDI 
EMERGING MARKETS
Il dossier offre una fotografia del mercato dei Fondi Emerging Markets

ARE YOU A
HEDGE FUND
MANAGER?


Do you want to add/ remove your hedge fund
to / from our database?

Please click here
to learn how

Le foto riprodotte in questo sito provengono in prevalenza da Internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica info@mondoinvestor.com
copyright 2004- 2023 - MondoInvestor S.r.l. -Sede Legale ed Uffici: Via Gustavo Fara, 9 - 20124 Milano
Cap.Soc. €100.000 i.v.- Milano Reg.Imp.N° 13228870153 REA N° 1631083 - C.F. e P.I.13228870153