Skip Navigation Links
Database
Notizie
Formazione
Multimedia
Glossario
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
F
Family office: ufficio di rappresentanza di una famiglia dotata di un rilevante patrimonio che si dedica esclusivamente alla gestione dei suoi capitali.
Feeder Funds: veicoli d'investimento che raccolgono denaro in differenti mercati (per esempio, in quello on-shore ed in quello off-shore) e lo convogliano in un Master fund gestito dall'investment manager.
Fondi esteri armonizzati: sono fondi conformi alle direttive europee e parificati ai fondi comuni italiani dal 1996. Possono essere liberamente acquistati in Italia. Ciò che li distingue dai fondi comuni di diritto italiano è il differente trattamento fiscale. La ritenuta fiscale è applicata solo nel momento del riscatto della quota con applicazione dell’equalizzatore.
Fondi esteri non armonizzati: tali fondi non sono conformi alle direttive comunitarie e per tale motivo non sono autorizzati al collocamento diretto delle quote verso il pubblico in Italia.Possono essere acquistati direttamente all’estero anche se questa scelta risulta penalizzante dal punto di vista fiscale poiché il guadagno dell’investimento va indicato nella dichiarazione dei redditi e costituisce parte del reddito imponibile. L’aliquota applicata al capital gain è, per la maggior parte dei soggetti, superiore al 12,5% applicata nell’investimento in fondi autorizzati.
Fondo aperto: fondo comune di investimento in cui i partecipanti hanno il diritto di richiedere in qualsiasi momento il rimborso delle quote sottoscritte.
Fondo chiuso: fondo comune di investimento in cui i partecipanti hanno il diritto di richiedere il rimborso delle quote sottoscritte solamente a scadenze predeterminate.
Fondo immobiliare: fondo comune di investimento che investe il proprio patrimonio in immobili e può essere istituito solo in forma chiusa.
Fondo pensione: ente finalizzato a erogare prestazioni previdenziali a un gruppo di persone (lavoratori dipendenti, professionisti,ecc) a fronte di un piano di versamenti periodici. Costituisce un centro di raccolta del risparmio con finalità previdenziali.
Fondo Speculativo: fondo comune di investimento costituito in forma aperta o chiusa che deroga i limiti e i divieti di contenimento e frazionamento del rischio previsti dalla Banca d'Italia. E' la tipologia di fondo impiegata dalle SGR per costituire hedge fund di diritto italiano.
Fondo Umbrella: fondo comune di investimento che investe le somme versate dai propri sottoscrittori nei diversi comparti in cui è strutturato o in quote parti di altri fondi comuni, istituiti dalla medesima società di gestione, ciascuno dei quali è specializzato in uno specifico settore o in attività denominate in una determinata valuta. I sottoscrittori hanno l'importante vantaggio di poter trasferire il proprio investimento da un comparto all'altro o da un fondo all'altro senza pagare commissioni di sottoscrizione o pagandole in misura minima.
Future: operazione di compravendita a termine (con prezzi e quantità predefinite e regolazione a una data futura) negoziata in un mercato di borsa organizzato. I future possono essere stipulati su attività finanziarie o reali e si caratterizzano per un elevato grado di standardizzazione contrattuale.
Le foto riprodotte in questo sito provengono in prevalenza da Internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica info@mondoinvestor.com
copyright 2004- 2021 - MondoInvestor S.r.l. -Sede Legale ed Uffici: Via Gustavo Fara, 9 - 20124 Milano
Cap.Soc. €100.000 i.v.- Milano Reg.Imp.N° 13228870153 REA N° 1631083 - C.F. e P.I.13228870153